Casino su scorrimento avvisi pubblici Iti

39 Visite

L’assessore allo Sviluppo Economico e Lavoro, Michele Casino, comunica lo scorrimento degli avvisi pubblici ITI (Investimento Integrato Territoriale) per il sostegno al rilancio, allo sviluppo e all’innovazione delle attività produttive e delle professioni con sede operativa a Potenza, Matera e nei comuni delle aree interne del Marmo Platano, Alto Bradano, Montagna Materana, Mercure- Altosinni-Val Sarmento.

Per l’Avviso pubblico per la città di Potenza ammontano a 3,72 milioni di euro le risorse del PO FESR Basilicata 2014-2020 ad oggi impegnate per 88 istanze presentate da attività, liberi professionisti o associazioni di professionisti attivi da almeno 12 mesi alla data di presentazione della domanda.

Per l’Avviso pubblico per la città di Matera ammontano a 2,09 milioni di euro le risorse del PO FESR Basilicata 2014-2020 ad oggi impegnate per 48 istanze presentate.

Per l’Avviso pubblico per le aree interne del Marmo Platano, Alto Bradano, Montagna Materana, Mercure- Altosinni-Val Sarmento” ammontano a 1,98 milioni di euro le risorse del PO FESR Basilicata 2014-2020 ad oggi impegnate per 49 istanze presentate.

«L’investimento Integrato Territoriale – spiega Casino rappresenta uno strumento ideale per sostenere azioni integrate nelle aree urbane perché permette di coniugare finanziamenti connessi a obiettivi tematici differenti, prevedendo anche la possibilità di combinare fondi di assi prioritari e programmi operativi supportati dal Fesr, dall’Fse e dal Fondo di coesione. Le opportunità che scaturiranno dagli Iti sono davvero interessanti – osserva l’assessore- e potranno accompagnare le realtà produttive in progetti sull’innovazione, sulla produzione di nuovi prodotti o servizi, sull’efficientamento energetico nonché sul rilancio occupazionale e sulla formazione».

News dal Network

Promo