Industria: Bardi, “può partire riconversione a Melfi e Potenza, da Urso segno concreto”

43 Visite

«I progetti per la riconversione e la riqualificazione dell’area di crisi industriale complessa di Melfi, Potenza e Rionero Vulture potranno presto partire». È il commento del presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, all’approvazione della stipula dell’accordo di programma per Melfi e Potenza da parte ministro delle imprese e del made in Italy, Adolfo Urso.

«Lo stanziamento di 20 milioni del Mimit, mediante il ricorso al regime di aiuto della legge 181/1989, e la compartecipazione al programma della Regione Basilicata, con 8,7 milioni – ha spiegato – rappresentano una base economica solida per dare avvio ai processi di recupero della capacità produttiva dei territori e di salvaguardia dei livelli occupazionali. Con questo provvedimento il ministro Urso dà un segno concreto dell’interesse del Governo all’insieme delle problematiche che interessano l’area: dalla crisi dell’automotive, con ricadute sulle aziende dell’indotto, alla componentistica, trasporti, logistica e servizi’».

News dal Network

Promo