Mostre. A Matera 70 scatti “rubati al tempo” del paparazzo Ron Galella

55 Visite

Sarà inaugurata il prossimo 20 gennaio a Matera, nel salone di Palazzo Viceconte alle 18, la mostra ‘Italian Icons, scatti rubati al tempo’ dedicata a Ron Galella, il paparazzo di origini lucane. Le foto in bianco e nero, donate al Consiglio regionale della Basilicata dal fotografo originario di Muro Lucano, sono state oggetto di un necessario restyling dovuto al trascorrere del tempo. L’esposizione sarà un omaggio alla cultura italiana ed italoamericana. Gli scatti raccontano un’epoca ed hanno contribuito a rendere celebri i personaggi più in vista dello star system degli anni ’60 e ’70: da Marlon Brando a Jackie Kennedy, da Sofia Loren a Robert Redford, da Monica Vitti a Bernardo Bertolucci.

Dopo i saluti del sindaco di Matera Domenico Bennardi, del sindaco di Muro Lucano (Potenza) Giovanni Setaro, e del dirigente generale del Consiglio regionale della Basilicata Domenico Tripaldi, sono previsti gli interventi di Angelo Bianco Chiaromonte, direttore artistico della Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea, di Fiorella Fiore, storica e critica d’arte, e di Antonio Nicoletti, direttore generale Apt.

Le conclusioni sono affidate al presidente del Consiglio regionale della Basilicata, Carmine Cicala. Modera i lavori la giornalista Nicoletta Altomonte, direttrice dell’Agenzia Consiglio Informa.

News dal Network

Promo