I vini lucani a Radici del Sud dal 5 al 10 giugno

[epvc_views]

 

Ospite da quest’anno una delegazione di enoteche italiane Vinarius e AEPI durante il concorso e gli incontri BtoB; torna la mostra mercato per il pubblico Lunedì 10 giugno; apre un nuova area riservata ai professionisti del settore accreditati per testare i vini del concorso della XIX edizione. 

 

 

Il Castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari ospiterà dal 5 al 10 giugno 2024 la diciannovesima edizione di Radici del Sud in collaborazione con Assoenologi, AEPI, Vinarius e il media-partner testata giornalistica Vinodabere. Una settimana di wine&buyer-tour, concorsi, incontri B2B e degustazioni in cui aziende di Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia presenteranno le loro produzioni a stampa, importatori e al pubblico che interverrà nella giornata di Lunedì 10 giugno durante il Salone dei vini e oli del Sud Italia che tornerà ad essere nuovamente mostra mercato.

Inoltre per il sempre più crescente numero di produttori di vini artigianali, per il sesto anno consecutivo, si riconferma lo spazio dedicato a questa tipologia che comprenderà anche i produttori di olio del Sud Italia.

Le giornate dell’ 8 e del 9 giugno saranno dedicate al Concorso dei vini del Sud giudicati da quattro gruppi composti da giornalisti, blogger di fama nazionale ed internazionale ai quali si unirà da quest’anno una delegazione di enotecari del circuito Vinarius e Aepi che incontrerà i produttori durante gli incontri BtoB e la giornata del salone aperto al pubblico. I giornalisti, blogger e importatori giungeranno quest’anno da ????? ?????, ?????????, ????????, ???????, ??????, ????????, ????????, ???, ?????, ???????, ????? ??? ???, ?????? e ?????????.

L’ulteriore novità della XIX edizione sarà l’apertura di un area riservata, nei giorni 8 e 9 giugno, per addetti ai lavori e appassionati di vino e olio accreditati attraverso il nostro sito, che vorranno testare sia i campioni del concorso che gli oli presenti alla manifestazione.

Riconfermati i press&buyer-tour per gli ospiti nazionali ed internazionali per scoprire le produzioni vinicole e olearie del Sud durante la loro permanenza in Italia.

Lunedì 10 giugno dalle ore 11.00 riconfermata la conferenza aperta al pubblico dove saranno premiate le migliori etichette selezionate durante il XIX° concorso che chiuderà i lavori dell’edizione 2024.

Il Salone del vino e dell’olio aprirà al pubblico nella giornata di Lunedì 10 giugno dalle ore 15.00, quando appassionati di vino e olio e operatori di settore potranno accedere ai banchi d’assaggio e incontrare i produttori di tutto il Sud per scoprire, degustare ed eventualmente acquistare vini e oli. La manifestazione chiude i battenti con il Galà (ore 21.00) nella corte del Castello per stampa, operatori, produttori e il pubblico accreditato dove i vini vincitori del concorso e gli oli del salone saranno in libera degustazione per tutta la durata della serata.

In attesa dell’evento estivo Radici del Sud organizzerà una secondo appuntamento di “Aspettando Radici del Sud” in programma a partire da Febbraio.

News dal Network

Promo