Basilicata: Pd, “con il no a primarie si rompe unità”

37 Visite

«In queste ore si moltiplicano appelli pubblici all’unità mentre nei fatti si pratica divisione e diritto di veto’».

Così in una nota il presidente del Partito democratico di Basilicata, Carlo Rutigliano, sulla discussione in atto per costruire una coalizione progressista per le elezioni regionali di quest’anno.

«Bisogna dire con chiarezza che chi non vuole le primarie – ha aggiunto – si assume la responsabilità di rompere il campo dell’alternativa alla destra e al peggior governo della storia della Basilicata».

News dal Network

Promo