Matera, i vantaggi della Zes Unica

74 Visite

«La nostra Associazione Zona Franca Matera – afferma il presidente Gaetano Liantonioforte delle collaborazioni professionali e degli accreditamenti istituzionali in corso, nei primi mesi del 2024 intende attivare prioritariamente di concerto con le imprese del Paip e con le relative associazioni, una azione di informazione e accompagnamento, per promuovere al meglio il Made in Matera fatto di produzione e di servizi, di export e di import, per potenziare ed attrarre nuovi investimenti e investitori,al pari della cultura e turismo e delle tecnologie emergenti». 

Lo strumento che verrà utilizzato è quello della Rete per fornire alle imprese servizi e facilitazioni, logistiche, energetiche, formative. Per cui utilizzando i vantaggi dell’area Zona Economica Speciale Sud Unica l’associazione presenta il seguente programma al servizio delle imprese:

 -istituzione Zona franca doganale Paip con la proposta di pacchetto localizzativo specifico

 -costituzione Comunità cabina primaria Matera nord ovest

 -realizzazione Clic-Campus interregionale convittuale via I° Maggio per una nuova offerta formativa.

 E’ in corso di adesione ,per l’Associazione materana, come socio e membro non governativo alla World Free Zones Organization in previsione dell’evento che si svolgerà dal 19 al 21 giugno in Bari. 

Da lunedì 8 gennaio nel pomeriggio dalle 16,00 alle 18,00 sarà attivo l’info point Zfn Via Giardinelle 2,tel. 3454834839 -mail zonafrancamatera@gmail.com 

News dal Network

Promo