Dipendenti comprano azioni Stellantis, investiti 65 milioni

134 Visite

I dipendenti di Stellantis hanno sottoscritto 4,4 milioni di azioni per un importo totale di 65 milioni di euro investiti.

Il piano Shares to Win, introdotto a meno di tre anni dalla nascita di Stellantis, ha coinvolto oltre 85.000 dipendenti in Francia e in Italia.

I dipendenti hanno beneficiato di condizioni agevolate, quali uno sconto del 20% sul prezzo di riferimento delle azioni e un contributo integrativo garantito dall’azienda pari al 100% dell’investimento personale fino a un massimo di 1.000 euro. Dal primo semestre del 2024 il piano sarà esteso ai 242.000 dipendenti.

La campagna Shares to Win, il cui periodo di sottoscrizione andava dal 13 al 30 novembre, ha riscosso un grande successo – spiega Stellantis – con un investimento totale di circa 65 milioni di euro, di cui 47 milioni provenienti da investimenti individuali e 18 milioni dal contributo integrativo dell’azienda. Quest’anno il 22% dei dipendenti aventi diritto ha sottoscritto Shares to Win, con un investimento individuale di circa 2.470 euro. In Francia, il 31% dei dipendenti Stellantis coinvolti nell’iniziativa ha sottoscritto Shares to Win. In Italia, il tasso è stato del 13%, un risultato notevole – afferma l’azienda – se si considera che si trattava del primo piano di azionariato per i dipendenti ex-Fca nel paese. “E’ un segnale di attenzione verso l’Italia, il primo step è partito da qui”, spiega Giuseppe Manca, responsabile delle Risorse umane di Stellantis in Italia. Nel 2025, il piano sarà ulteriormente esteso a tutti i paesi in cui opera Stellantis, non appena il contesto normativo ed economico lo consentirà. (ansa)

News dal Network

Promo