Protocollo di intesa tra Comune di Potenza e Finp Federazione Nuoto paralimpico

50 Visite

Approvata in Giunta municipale ieri la delibera con il protocollo d’intesa tra Comune di Potenza e FINP. Per 3 anni i ragazzi con disabilità nuoteranno gratis a Montereale, secondo un calendario concordato con la delegazione regionale della federazione nuoto paralimpico. “Avevamo promesso di dare attenzione al mondo paralimpico troppo a lungo dimenticato. Grazie allo schema di intesa con la Federazione nuoto paralimpico i costi sostenuti dalla famiglie per le attività natatorie dei ragazzi diversamente abili, saranno a carico del Comune e tutti potranno nuotare divertirsi, fare sport – commenta l’assessore allo Sport Gianmarco Blasi – È il modello di città a cui aspiriamo, una Potenza inclusiva e capace di regalare a ciascuno le medesime opportunità”. “Un ringraziamento al delegato regionale FINP Mario Giugliano, che si è molto speso per il raggiungimento di questo importante risultato”, conclude l’assessore.

News dal Network

Promo