Ruote nella Storia a Notte dei Lupi nei borghi del potentino

54 Visite

Si conclude l’ultima tappa della stagione 2023 di Ruote nella Storia a Potenza.

La manifestazione organizzata grazie ad ACI Storico e il supporto di Automobile Club d’Italia, tra il 16 e il 17 dicembre si è accompagnato alla “Notte dei Lupi – quattro Passi tra i Borghi dell’Appennino Lucano”.

In questa occasione non è mancata la collaborazione degli Automobile Club locali che, tra gli scenari dell’Appenino Lucano, ha visto la presenza dell’AC Potenza presieduto da Salomone Bevilacqua e diretto da Franco Guarino.

    “Il nome scelto per questa manifestazione, ‘La Notte dei Lupi’, è nato per sottolineare quanto la Basilicata sia terra di lupi”, ha detto il presidente dell’Automobile Club Potenza. “Qui i lupi nascono, si riproducono e non vi è mai stato pericolo di estinzione per loro. Da qui il desiderio di esaltare questa particolarità, attraversando le montagne e i passi più belli della Provincia di Potenza. E allo stesso tempo attraversando anche i borghi più belli della nostra Provincia e fermandoci anche per sentire il calore della gente. Corleto, in particolare ci ha riservato delle sorprese che ci hanno riscaldato in questa nottata innevata e suggestiva”.

    L’AC Potenza ha organizzato la manifestazione anche grazie alla collaborazione con il Club di auto storiche Lupi della Lucania.

    Per i partecipanti, un percorso impegnativo tra la neve dei monti potentini di 153 Km. Un viaggio all’interno dell’Appennino Lucano, attraverso i territori di 9 comuni della provincia: Pignola, Anzi, Laurenzana, Corleto, Viggiano, Marsicovetere, Marsiconuovo, Calvello e Abriola. Lungo il percorso sono stati attraversati quattro Valichi: Valico di Rifreddo ( 1.170 m.s.l.m.) Pignola – Valico di Sella Lata ( 1.212 m.s.l.m.) Corleto – La Maddalena ( 1.300 m.s.l.m.) Abriola – Valico della Sellata (1.255 m.s.l.m.) Abriola.

News dal Network

Promo