Coni Basilicata: il 2023 è stato “un anno straordinario”

83 Visite

«Per il Coni Basilicata è stato un anno straordinario, essere riusciti a portare nella nostra piccola regione un grande evento nazionale come il Trofeo Coni, è motivo di grande orgoglio».

«Così – in una nota – il presidente del Coni lucano, Lorenzo Desiderio, alla vigilia della cerimonia di consegna delle benemerenze sportive, “appuntamento annuale del Coni che premia dirigenti, tecnici, atleti e società, che a vario titolo si sono distinti per meriti sportivi, organizzativi e dirigenziali».

La manifestazione “sarà ospitata come di consueto dalla concessionaria Ranieri”, a Tito (Potenza), domani, mercoledì 20 dicembre, dalle ore 17.

Oltre ai riconoscimenti regionali Coni a dirigenti, tecnici e atleti, segnalati dalle Fsn (Federazioni sportive nazionali), Dsa (Discipline sportive associate), Eps (Enti di promozione sportiva) e Ab (Associazioni benemerite) di appartenenza, quest’anno in collaborazione con la Commissione regionale Pari opportunità e la presidente Margherita Perretti, è stato istituito un Premio in Rosa, dedicato a donne che per meriti si sono distinte in ambito sportivo.Saranno presenti, inoltre, la karateka lucana Terryana D’Onofrio, che ritirerà la medaglia d’argento al valore atletico attribuita dal Coni nazionale e gli atleti paralimpici Donato Telesca e Nicky Russo.

Riferendosi al Trofeo Coni dello scorso settembre, Desidero ha evidenziato che «per quattro giorni la Basilicata è stata in vetrina accogliendo oltre 4500 tra atleti e accompagnatori da tutte le regioni d’Italia, con famiglie e addetti ai lavori al seguito. Abbiamo voluto fare un regalo alla nostra amata regione, affinché possa essere scelta in futuro non solo come meta turistica ma anche per altri eventi sportivi di rilevanza nazionale. Questa cerimonia come di consueto chiude l’anno e premia chi si è distinto per meriti e concorre ogni giorno a promuovere e diffondere la cultura dello sport. È la Festa dello Sport lucano, occasione per ritrovarci e scambiarci anche gli auguri di Natale», ha concluso.

News dal Network

Promo