Calcio Potenza, un match delicato: contro il Messina ci si attende una sfida di nervi

92 Visite

Diversi scossoni in casa Potenza nell’ultima settimana. Dall’esonero di Franco Lerda ai ripensamenti di Giuseppe Raffaele fino alle parole del presidente Donato Macchia che hanno di fatto messo ordine in un ambiente molto caotico. Ma è tempo di tornare in campo e i rossoblù aspettano il Messina allo stadio Alfredo Viviani (calcio d’inizio alle 16.15 di sabato 16 dicembre). La situazione del club di casa è delicata e urge un cambio di passo immediato, richiesto a gran voce nell’ultima uscita anche dal presidente stesso. Contro il Foggia è arrivato uno 0-0 che ha interrotto una serie di due sconfitte consecutive, ma è necessaria una vittoria per tentare di mettersi alle spalle un periodo di enormi difficoltà.

Il Messina arriva in salute a questo match: dopo un periodo di enormi difficoltà, sono arrivate due vittorie importanti attraverso due prestazioni convincenti. Il morale della squadra siciliana è di certo migliorato dopo le ultime uscite, ma serve ancora altro per essere del tutto fuori dalla zona rossa. Il match presenta diversi temi interessanti, ma sarà sicuramente una sfida di nervi accesa tra due squadre che, per motivi diversi, cercano di uscire definitivamente da momenti assai complicati.

Foto: Potenza Calcio

News dal Network

Promo