Calcio Potenza, missione sorpasso: Lerda vuole la vittoria per scalare la classifica

[epvc_views]

Uno scontro tra due squadre vicine in classifica e in lotta per tentare di restare aggrappate al treno delle grandi di questo Girone C di Serie C. La decisione del prefetto potentino di giocare il match senza permettere la vendita dei biglietti per i tifosi residenti nella provincia di Foggia è un segnale per evitare che una giornata di sport precipiti e venga rovinata da scontri tra fazioni. Il campo, però, racconta di un Potenza che si presenta alla sfida reduce da una sconfitta complicata contro il Picerno per 3-1, nonostante la vittoria maturata due giornate prima contro il Catania proprio in casa per 1-0. Un momento di difficoltà per la squadra della Basilicata: la poca continuità nei risultati e nelle prestazioni è un segnale che la cura di Franco Lerda tarda a dare i suoi frutti. Allo stadio Alfredo Viviani (calcio d’inizio alle 18.30 di domenica 19 novembre) arriva l’Audace Cerignola, senza però la sua tifoseria. La squadra pugliese si ritrova a soli due punti sopra gli avversari di giornata (19 contro i 17 dei potentini).

Le condizioni della squadra del territorio foggiano sono, però, migliori: due risultati utili consecutivi contro Monopoli (pareggio 2-2) e Catania (vittoria per 1-0). Sembrerebbe esserci stato un moto d’orgoglio, caratterizzato anche da una certa qualità, dopo le due sconfitte consecutive contro Avellino e Casertana. L’obiettivo per entrambe le squadre resta quello di rimanere più in alto possibile ed insidiare le avversarie che occupano le posizioni più alte in classifica. Ci si attende, quindi, una partita disputata su ritmi importanti, nonostante entrambe le squadre debbano provare a proteggere il proprio reparto arretrato.

Foto: Potenza Calcio

News dal Network

Promo