L’Ottobre rosa dell’azienda ospedaliera San Carlo

98 Visite

 L’azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza ha aderito all’annuale campagna nazionale ‘Ottobre rosa’ quale momento di sensibilizzazione dedicato alla prevenzione e cura del tumore al seno: i medici della Breast Unit effettueranno visite gratuite presso tutte le strutture ospedaliere aziendali.

Lo ha reso noto l’ufficio stampa della stessa azienda ospedaliera regionale.

“La nostra azienda – ha spiegato il direttore generale del San Carlo, Giuseppe Spera – è sempre più impegnata a promuovere campagne di sensibilizzazione, prevenzione e cura del tumore.

In occasione dell’Ottobre rosa, grazie al prezioso contributo dell’associazione Vivere donna onlus, metteremo a disposizione delle donne che aderiranno all’iniziativa le competenze professionali e l’esperienza dei nostri specialisti, che ringrazio per l’adesione volontaria e entusiastica. Per la prima volta il calendario delle prestazioni coinvolgerà tutti i presidi ospedalieri dell’Azienda: Potenza, Lagonegro, Melfi, Pescopagano e Villa d’Agri. L’intenzione – ha concluso – è quella di proseguire anche nel successivo mese di novembre, toccando tutti i quartieri della città capoluogo di regione”.

Nello stesso comunicato, l’assessore regionale alla Salute, Francesco Fanelli, ha messo in evidenza che “il tumore al seno è una malattia che può essere curata e vinta. La campagna nazionale ‘Ottobre rosa’ e la attività regionale di screening ci consegnano dati incoraggianti che confermano quanto corretta sia la strada intrapresa nella direzione della prevenzione e della lotta ai tumori”.

Le 150 visite previste nei cinque presidi ospedalieri del San Carlo, “selezionate in base alla data e all’ora di prenotazione, si effettueranno dalle ore 9 alle 13 il 3 ottobre a Potenza, il 10 ottobre a Lagonegro, il 17 ottobre a Villa d’Agri, il 24 ottobre a Melfi e il 31 ottobre a Pescopagano”.

News dal Network

Promo