Choco Italia, Festival del cioccolato a Potenza fino al 1ottobre 2023

[epvc_views]

 “Siamo lieti di ospitare a Potenza e patrocinare la prima tappa di questa edizione del festival itinerante del cioccolato artigianale – Choco Italia – organizzato dall’Associazione Italia Eventi e, visti i riscontri positivi ottenuti nei precedenti appuntamenti svoltisi qui in città, auspico che anche questa volta il gradimento dei potentini e l’offerta degli espositori possano trovare una positiva sintesi nelle dolci giornate autunnali che saranno proposte”. Così l’assessore alla Cultura e al Turismo Stefania D’Ottavio presenta l’iniziativa in programma a Potenza, in piazza Mario Pagano, da giovedì 28 settembre a domenica primo ottobre, ininterrottamente dalle ore 10 a mezzanotte e a ingresso gratuito. Gli organizzatori evidenziano che saranno quattro le regioni di provenienza degli artigiani e dei produttori di Choco Italia “che consentiranno un viaggio organolettico tra dolcezze, eccellenze e tipicità” per una realizzazione che è avvenuta in collaborazione con l’Unoe (Unione Nazionale Organizzatori di Eventi) e l’associazione ‘The Chocolate Way’. “Anche il cioccolato merita di essere declinato al plurale, c’è un mondo dietro questa dolcissima parola. Ecco perché durante le varie tappe di Choco Italia ci impegniamo a fare corretta informazione e a valorizzare varietà e tipicità. Uno stile di vita salubre parte dalla consapevolezza di ciò che mangiamo”, sottolinea il presidente di Italia Eventi Giuseppe Lupo. Tra le novità di quest’anno ‘La Sana Merenda’. Ai visitatori sarà proposto il pane dell’antico Panificio Cipì di via Pretoria, accompagnato da una crema spalmabile artigianale realizzata con la nocciola di Giffoni Igp. “Un’idea salutare di merenda che riavvicina ai prodotti artigianali, occasione anche per sostenere un’associazione locale. Difatti, acquistando una spalmabile alla nocciola si sosterrà anche la comunità educativa ‘il Quadrifoglio’ e ‘il Quadrifoglio Children’, realtà impegnate in numerosi progetti a sostegno dell’infanzia e dell’adolescenza, coordinate da Jessica Basentini” spiegano gli organizzatori che aggiungono come “the ‘Chocolate Way’ rappresenti la prima rete internazionale che celebra la cultura, la tradizione e la storia del cioccolato in Europa. L’obiettivo è promuovere e mettere in collegamento i distretti storici europei del cioccolato di alta qualità, per riscoprirne e promuoverne la tradizione, la cultura e il valore. ‘Italia Eventi’ è uno dei membri di questa associazione internazionale”. Sono quattro, come detto, le regioni che, con i loro prodotti e produttori, caratterizzano questa prima tappa di Choco Italia. Oltre ad alcune realtà lucane, dalla Campania sarà possibile ritrovare un’azienda di Angri che produce cioccolato artigianale e cremini di tutti i gusti, tra i quali una tipologia alla mela annurca. Apposito spazio dedicato alla nocciola di Giffoni Igp nel quale, non solo sarà possibile trovare la crema spalmabile artigianale e la nocciola proposta tal quale, ma anche il croccante di nocciole realizzato al momento. Il miele pregiato, di varie tipologie sarà la proposta che arriverà da Capaccio Paestum, mentre caramelle, lecca lecca e marshmallow direttamente da Napoli, oltre a numerosi dolci al cioccolato e della tradizione partenopea. La liquirizia calabrese sarà protagonista insieme al cioccolato siciliano di Modica e al pistacchio di Bronte, tutto usato in creme spalmabili al cioccolato e nei dolci della Trinacria.

News dal Network

Promo